Academy Awards 2015 – The Nominees Are..

Se non puoi essere tra i primi, tanto vale arrivare tra gli ultimi, dicono. Ebbene, finalmente anche qui si parla, tra tanta curiosità e un po’ di sconforto, delle candidature alla ottantasettesima edizione degli Oscar, annunciate giovedì 15 Gennaio.

A guidare la baracca, con ben nove possibilità di vittoria a testa, ci sono Birdman e The Grand Budapest Hotel, che si è già accaparrato il premio miglior commedia ai recenti Golden Globes. Segue a ruota The Imitation Game, con le sue otto nomination, a dirla tutta non esattamente meritatissime: per quando la pellicola di Morten Tyldum (candidato alla miglior regia) sia intensa e delicata, ancora non ci si spiega quella reiterata nomination a Keira Knightley come  miglior attrice non protagonista. Vabbé. Sono comunque sei le nomination per il bellissimo Boyhood, che – si spera – porterà qualcosa a casa nelle categorie principali. È stato invece completamente escluso Big Eyes di Tim Burton, che ha comunque già incassato il Globo per la miglior attrice.

Le belle sorprese sono poche: quel Nightcrawler che campeggia tra le migliori sceneggiature originali, quelle cinque candidature (per lo più in categorie tecniche, ma pazienza) di Interstellar, quelle cinque nomination per Whiplash, non ancora uscito da noi, ma già vincitore di un Globo e trionfatore all’ultimo Sundance Film Festival.

Il tasto dolente è uno, ma con la scritta grossa, tipo un tasto dei telefoni per i vecchi: Gone Girl, che potrebbe vincere (e non lo farà) solo grazie alla presenza di Rosamund Pike tra le migliori attrici protagoniste. Ora, con tutto il rispetto e la curiosità dovute a molte pellicole non ancora uscite in Italia, come è possibile escludere David Fincher dalla rosa dei migliori registi? Cooome?

I vincitori saranno annunciati il 22 Febbraio, se il mondo ci sarà ancora. Dopo il salto l’elenco delle principali nomination, mentre quello completo è come sempre consultabile sul sito ufficiale.

Best Picture (Miglior Film):
American Sniper
Birdman
Boyhood
The Grand Budapest Hotel
The Imitation Game
Selma
The Theory of Everything (La Teoria del Tutto)
Whiplash

Directing (Regia):
Alejandro G. Inarritu, Birdman
Richard Linklater, Boyhood
Bennett Miller, Foxcatcher
Wes Anderson, The Grand Budapest Hotel
Morten Tyldum, The Imitation Game

Cinematography (Fotografia):
Emmanuel Lubezki, Birdman
Robert Yeoman, The Grand Budapest Hotel
Lukasz Zal e Ryszard Lenczewski, Ida
Dick Pope, Mr. Turner
Roger Deakins, Unbroken

Actress in a Leading Role (Attrice Protagonista):
Marion Cotillard, Deux Jours, Une Nuit
Felicity Jones, The Theory of Everything
Julianne Moore, Still Alice
Rosamund Pike, Gone Girl
Reese Witherspoon, Wild

Actor in a Leading Role (Attore Protagonista):
Steve Carell, Foxcatcher
Bradley Cooper,  American Sniper
Benedict Cumberbatch, The Imitation Game
Michael Keaton, Birdman
Eddie Redmayne, The Theory of Everything

Actress in a Supporting Role (Attrice Non Protagonista):
Patricia Arquette, Boyhood
Laura Dern, Wild
Keira Knightley, The Imitation Game
Emma Stone, Birdman
Meryl Streep, Into the Woods

Actor in a Supporting Role (Attore Non Protagonista):
Robert Duvall, The Judge
Ethan Hawke, Boyhood
Edward Norton, Birdman
Mark Ruffalo, Foxcatcher
J.K. Simmons, Whiplash

Writing – Original Screenplay (Sceneggiatura Originale):
Iñárritu, Giacobone, Dinelaris e Bo, Birdman
Richard Linklater, Boyhood
E. Max Frye e Dan Futterman, Foxcatcher
Wes Anderson ed Hugo Guinness, The Grand Budapest Hotel
Dan Gilroy, Nightcrawler

Writing – Adapted Screenplay (Sceneggiatura Non Originale):
Jason Hall, American Sniper
Graham Moore, The Imitation Game
Paul Thomas Anderson, Inherent Vice
Anthony McCarten, The Theory of Everything
Damien Chazelle, Whiplash

Foreign Language Film (Film Straniero):
Ida (Polonia)
Leviathan (Russia)
Tangerines (Estonia)
Timbuktu (Mauritania)
Wild Tales (Argentina)

Animated Feature Film (Film d’Animazione):
Big Hero 6
Boxtrolls (Le Scatole Magiche)
How to Train Your Dragon 2 (Dragon Trainer 2)
Song of the Sea
The Tale of the Princess Kaguya (La Storia della Principessa Splendente)

Music – Original Score (Colonna Sonora):
Alexandre Desplat, The Grand Budapest Hotel
Alexandre Desplat, The Imitation Game
Hans Zimmer, Interstellar
Gary Yershon, Mr. Turner
Jóhann Jóhannsson, The Theory of Everything

Music – Original Song (Miglior Canzone):
“Everything Is Awesome”, Shawn Patterson, The Lego Movie
“Glory”, John Stephens e Lonnie Lynn, Selma
“Grateful”, Diane Warren, Beyond the Lights
“I’m Not Gonna Miss You”, Glen Campbell e Julian Raymond, Glen Campbell… I’ll Be Me
“Lost Stars”, Gregg Alexander e Danielle Brisebois, Begin Again (Tutto Può Cambiare)

Film Editing (Montaggio):
Joel Cox e Gary D. Roach, American Sniper
Sandra Adair, Boyhood
Barney Pilling, The Grand Budapest Hotel
William Goldenberg, The Imitation Game
Tom Cross, Whiplash

Production Design (Scenografia):
Adam Stockhausen e Anna Pinnock, The Grand Budapest Hotel
Maria Djurkovic e Tatiana Macdonald, The Imitation Game
Nathan Crowley e Gary Fettis, Interstellar
Dennis Gassner e Anna Pinnock, Into the Woods
Suzie Davies e Charlotte Watts, Mr. Turner

MakeUp and HairStyling (Trucco):
Bill Corso e Dennis Liddiard, Foxcatcher
Frances Hannon e Mark Coulier, The Grand Budapest Hotel
Elizabeth Yianni-Georgiou e David White, Guardians of the Galaxy

Costume Design (Costumi):
Milena Canonero, The Grand Budapest Hotel
Mark Bridges, Inherent Vice
Colleen Atwood, Into the Woods
Anna B. Sheppard e Jane Clive, Maleficent
Jacqueline Durran, Mr. Turner

Visual Effects (Effetti Visivi):
Captain America: The Winter Soldier
Apes Revolution (Il Pianeta delle Scimmie)
Guardians of the Galaxy
Interstellar
X-Men: Days of Future Past

La felicità è reale solo quando...
Condividimi!

6 Commenti:

  1. Mr Ink 17 gennaio 2015
    • StepHania Loop 18 gennaio 2015
  2. Salvatore Baingiu 17 gennaio 2015
    • Salvatore Baingiu 17 gennaio 2015
    • StepHania Loop 18 gennaio 2015
    • StepHania Loop 18 gennaio 2015

Ti va di lasciare un commento?