Righteous Kill, di Jon Avnet

Sfida Senza RegoleSolo Chiacchiere e Distintivo.

C’è che Pacino e De Niro si stanno decomponendo a vista d’occhio e già questa è una cosa di per sé molto triste. C’è che ogni tanto entrambi si bloccano con un’espressione grottesca ed imbarazzante fissa sul volto. C’è che la trama non è altro che un cliché che si ripete: è un mondo difficile, o sei un poliziotto o sei un criminale, i detective anziani devono prendere in giro i pivelli, qualche volta occorre giocare sporco per il trionfo del bene e della giustizia e le donne sono sommariamente molto mignotte. C’è che il finalone wow è prevedibilissimo. C’è che ho buttato ben 100 minuti della mia misera, inutile e stupida vita per questo film e li rivorrei indietro, grazie.
La felicità è reale solo quando...
Condividimi!

2 Commenti:

  1. Ale55andra 17 ottobre 2008
  2. cinematto 19 ottobre 2008

Ti va di lasciare un commento?