The Bridge – Cancellato da FX Dopo Due Stagioni

Periodo di cancellazioni a tappeto questo: dopo i mancati rinnovi del bellissimo Utopia da parte di Channel 4 (U.K.) e del fresco e promettente The Lottery da parte di Lifetime (U.S.A.), la FX, emittente via cavo statunitense (American Horror Story, The Strain), ha annunciato la cancellazione di The Bridge, poliziesco atipico con protagonista la coppia Diane KrugerDemián Bichir.

Remake della popolare serie dano-svedese Bron, The Bridge, pur vantando degli ascolti soddisfacenti, ha sempre avuto difficoltà tanto nel raccogliere premi quanto nel dosare i suoi ritmi: se nella prima stagione il decollo tardava, si faceva aspettare, ma soddisfava (eccome) le aspettative, nella seconda (di cui si parlerà a breve su queste pagine) si ha l’impressione che nel season finale non sia successo ancora niente di sensato o rilevante. Un vero peccato, questo calo di genio colmato da storyline-riempitivo, per una serie che può senza dubbio vantare un buon cast ed una gratificante realizzazione.

Quindi, vista la scarsa riuscita della seconda ed ultima stagione, l’unico motivo per cui ci si strapperà i capelli da queste parti è perché si avrà meno a che fare con il caro, vecchio Ted Levine, che, ok, in The Bridge interpreta un poliziotto quasi normale, ma qualche annetto fa… (ed ho scelto la foto meno imbarazzante).

Mettere la lozione nel cesto!

Post Correlati:
The Bridge – Prima Stagione (2013, FX)

La felicità è reale solo quando...
Condividimi!
Evernote

3 Commenti

  1. Nico Donvito 24 ottobre 2014
  2. Nella Crosiglia 24 ottobre 2014
  3. Manuela Bonci 29 ottobre 2014

Lascia un Commento