Upfronts 2015/2016 – ABC: Cancellazioni, Rinnovi e Novità Seriali dagli States

Dopo NBC e FOX, è il turno della ABC, che ha scoperto le sue carte non solo riguardo i rinnovi e le cancellazioni delle serie televisive già avviate, ma anche riguardo le novità in produzione per la prossima stagione televisiva statunitense, rivelandosi molto più magnanima delle colleghe circa il rinnovo di serie dagli ascolti non propriamente gratificanti, e un po’ più originale delle stesse, proponendo qualcosa che – almeno inizialmente – incuriosisce. Dopo il  salto facciamo il punto della situazione sui suoi Upfronts, ovvero su quanto dichiarato ieri, dai suoi dirigenti, alla stampa americana.

Ufficialmente Cancellate:
Cristela, Forever, Manhattan Love Story, Resurrection, Revenge, Selfie.

Ufficialmente Rinnovate:
Agent Carter, American Crime, Black-ish, CastleFresh off the Boat, Galavant, The Godbergs, Grey’s Anatomy, How to Get Away with Murder, Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Modern Family, The Middle, Nashville, Once Upon a Time, Scandal, Secrets & Lies.

Le Nuove Serie:
The Catch, Dr. Ken, Of Kings and Prophets, The Family, The Muppets, Oil, Quantico, Uncle Buck, Wicked City.

Decisamente meno crudele di NBC e FOX, la ABC ha deciso di continuare a dar fiducia a gran parte delle serie televisive già in corso, salvando, tra le altre, anche American Crime e Secrets & Lies, che tanto fanno battere il nostro cuoricino da amanti del crime. Non si è fatta scrupoli, però, nel tagliare rami secchi come Revenge e Resurrection, per dare spazio a poche, ma nel complesso interessanti, novità.

Ad essere trasmesse in autunno saranno Dr. Ken, The Muppets, Of Kings & Prophets, Oil e Quantico, ma le proposte più interessanti saranno mandare in onda in U.S.A. dopo il break invernale: da The Catch con Mireille Enos (quanto ci è mancata? Quanto?) all’intrigante The Family, fino all’atipica Wicked City, la ABC prova finalmente a proporre qualcosa di diverso dalle colleghe. Ma andiamo a vedere di che si tratta:

***



The Catch


Ideata da Jennifer Schuur (produttrice di Hostages ed Hannibal) e prodotta da Betsy Beers (How to Get Away with Murder) e Shonda Rhymes (sì, quella che ha fatto morire quellollà, riempiendo di spoiler pure chi, come noi, Grey’s Anatomy non lo vede da una decade), The Catch racconta la storia di Alice Martin, ispettrice anti-frode, donna forte e di successo. Paradossalmente Alice sta per diventare lei stessa vittima di una frode, escogitata ai suoi danni dal suo findanzato. Nel ruolo di Alice, una finalmente inghingherata Mireille Enos (The Killing), alla quale da queste parti si vuole un gran bene. Per vederlo il popolo americano dovrà purtroppo attendere il 2016. Figuriamoci noi.

***



The Family

Nonostante questo titolaccio, The Family potrebbe essere molto interessante: il giovane Adam Warren, scomparso misteriosamente dieci anni prima ed oramai ritenuto morto, torna a casa.  Nonostante i test del DNA confermino che si tratti proprio del bambino dei Warren e malgrado risulti difficile ricostruire cosa gli sia successo in questi dieci anni, qualcosa non convince i fratelli Danny (Zack Gilford) e Willa (Alison Pill, The Newsroom), e il padre, Rupert Graves (Sherlock). La madre però (la glaciale Joan Allen) sembra pronta ad utilizzare il ritorno di Adam per fomentare la sua campagna elettorale. Il difficile ruolo di Adam è affidato a Liam James, visto nei panni del figlio di Linden in The Killing. Sceneggiato e prodotto da Jenna Bans (Scandal e, aridaje, Grey’s Anatomy), The Family intriga sin dal trailer, ma anche in questo caso dovremo aspettare il midseason.

***



Of Kings & Prophets

Drammone tra l’epico e il biblico sulla fede, l’ambizione e il tradimento, raccontata attraverso gli occhi di un pastore, un profera ed un re sempre pronto alla battaglia. Potrebbe essere tutto e il contrario di tutto, ma il trailer non è niente male. Di domenica, a partire dal prossimo autunno, su ABC.

***



Oil

Billy (Chace Crawford) e Cody Lefever (Rebecca Rittenhouse, The Affair) sognano una nuova vita nel North Dakota, in pieno boom economico dopo la scoperta del più grande giacimento di petrolio nella storia americana. Alla loro fortuna, però, si opporranno un magnate senza scrupoli (Don Johnson) e la di lui moglie (Amber Valletta, Revenge), che li costringeranno a mettersi fin troppo in gioco. Ideata da Josh Pate e Rodhes Fishbourne, Oil, che annoia sin dal trailer, andrà in onda la domenica sera, prima di Of Kings and Prophets.

***



Quantico

Gli amanti del crime anni ’90 lo sanno: Quantico è una delle principali sedi di addestramento e formazione dell’FBI. In questa nuova serie della ABC, una delle reclute dell’Accademia, però, si macchierà di uno dei più grandi attentati terroristici dall’11 Settembre. Peccato che nel trailer queste presunte reclute sembrino troppo fighe e troppo da high school per essere credibili… 

***



Uncle Buck

Basata sull’omonima pellicola del 1989, Uncle Buck racconta la storia dello zio Buck (ma dai?), scapestrato e dissoluto, che ha bisogno di un lavoro e di un tetto sulla testa. Il fratello e la cognata, cui farebbe comodo un aiuto in casa, gli propongono un accordo. Prevista per il midseason.

***



Wicked City

Serie true crime procedural che si propone, forse prematuramente, come antologica (in ogni stagione un caso diverso, con ambientazioni e personaggi differenti) che racconterà, in questa sua prima stagione, la Los Angeles del 1982 alle prese con un assassino seriale, sadico e provocatorio, realmente esistito. Con Ed Westwick (Californication), Taissa Farmiga (American Horror Stoty: Coven) ed Adam Rothenberg (Ripper Street), la succulenta Wicked City farà capolino sui piccoli schermi d’oltreoceano dopo il break invernale.

Fonti: ABC.

Post Correlati:
Upfronts 2015/2016 – FOX: Cancellazioni, Rinnovi e Novità Seriali dagli States
Upfronts 2015/2016 – NBC: Cancellazioni, Rinnovi e Novità Seriali dagli States
Aspettando gli Upfront 2015/16: Cancellazioni e Rinnovi in USA

La felicità è reale solo quando...
Condividimi!

Ti va di lasciare un commento?