Upfronts 2015/2016 – NBC: Cancellazioni, Rinnovi e Novità Seriali dagli States

Iniziano gli Upfront, ovvero gli incontri ufficiali dei dirigenti dei maggiori network americani con la stampa, durante i quali viene annunciato il palinsesto televisivo autunnale delle emittenti in questione. Anche se mai come quest’anno le notizie sono state volutamente rilasciate in anticipo, a rompere il ghiaccio della mattinata statunitense è stata la NBC, cui più tardi seguirà FOX, domani la gloriosa (colf colf) ABC, per poi passare alla CBS (13 maggio) e The CW (14 maggio). Dopo il salto faremo il punto della situazione su quali sono le serie televisive che torneranno nella prossima stagione e quali, probabilmente, non rivedremo più. Inoltre scopriremo quali novità la NBC ha in serbo per noi nella programmazione 2015/2016.

Ufficialmente Cancellate:
A to Z, About a Boy, Allegiance, Bad Judge, Constantine, Marry Me, One Big Happy, State of Affairs.

Ufficialmente Rinnovate:
The Blacklist, Chicago Fire, Chicago PD, Grimm, Law & Order: SVU, The Mysteries of Laura, The Night Shift, Undateable.

Le Nuove Serie: 
In Autunno:
Blindspot, Heartbreaker, Heroes Reborn, People Are Talking, The Player.
Nel Midseason:
Chicago Med, Coach, Crowded, First Date, Game of Silence, Hot & Bothered, Little Big Shot, The Reaper, Shades of Blue, Superstore

Quasi una mattanza, quella operata dalla NBC, che cancella molti dei suoi prodotti dopo una sola (in molti casi fallimentare) stagione: Allegiance, A to Z, Bad Judge, Constantine e State of Affairs si fermano quindi alla prima stagione, anche se, fortunatamente, sembra siano in corso delle trattative con Syfy (emittente, tra le altre cose, di quella meraviglia di Z Nation), che sarebbe interessata ad accollarsi una seconda stagione di Constantine. Proseguono indisturbate il loro  cammino, invece, un sacco di serie che non ho voglia di seguire.
Sul fronte delle novità, sono ben diciassette, tra comedy, drama e miniserie, le nuove serie televisive che faranno capolino ad opera della NBC negli schermi d’oltreoceano. Ad aprire le danze, nel lunedì sera autunnale, sarà l’anomala Blindspot, cui farà compagnia, il giorno successivo, il nuovo medical drama Heartbreaker con Melissa George. Sembra la volta buona anche per Heroes Reborn, annunciato più di un anno fa, che il giovedì sera si affiancherà a The Player con Wesley Snipes. Tante altre novità sono rinviate al midseason, a partire da gennaio. Ma buttiamo finalmente un occhio a trama e cast delle future proposte di NBC:

Blindspot (trailer) 

Una Jane Doe, una sconosciuta (Jaimie Alexander), viene ritrovata da alcuni agenti della polizia completamente ignuda e ricoperta da anomali tatuaggi in Times Square. La giovane sta bene, ma quello che sembra un disorientamento iniziale si scoprirà presto essere una totale assenza di memoria. Tra i vari tatuaggi presenti sul corpo di Jane, uno spicca su tutti: il nome dell’Agente dell’FBI, Kurt Weller (Sullivan Stapleton, 300: Rise of an Empire). L’Agente Weller e la sua squadra non tarderanno a capire che ogni macchia di inchiostro presente sul corpo della giovane pulzella non è altro che un’enigma criminale, un caso da risolvere per avvicinarsi alla vera identità della sconosciuta. Dal produttore esecutivo Greg Berlanti (The Flash, Arrow) e con Marianne Jean-Baptiste (Broadchurch), Blindspot verrà proposto in U.S.A. a partire dal prossimo autunno il lunedì sera.

Chicago Med (trailer) – Midseason

Figaaata, non solo un altro medical drama, ma addirittura un medical drama ambientato a Chicago, no, di più, un medical drama spin-off di Chicago Fire, che va a completare l’ossessione del network per la città dell’Illinois. La trama temo sia più o meno riassumibile in ospedale, medici, malati, Chicago, boom! Nel cast c’è anche Andrea di The Walking Dead (Laurie Holden). Come rivalutare Blindspot, insomma. Non si conosce ancora la programmazione ufficiale, prevista comunque nel midseason.

Game of Silence – Midseason

Il protagonista di questo nuovo drama – di cui non si conosce ancora la data di messa in onda – è un avvocato di successo di Atlanta (David Lyons, E.R., Revolution), che deve fare i conti con un amico di infanzia con il quale aveva perso ogni contatto venticinque anni prima e con un oscuro segreto creduto sepolto da allora. Dal produttore esecutivo Carol Mendelsohn (C.S.I.) e con un sacco di gente passata da E.R., questo Game of Silence potrebbe rivelarsi interessante.

Heartbreaker (trailer)

In onda su NBC a partire dal prossimo autunno di martedì sera,  Heartbreaker è basato sulla vita ed i successi della Dottoressa Kathy Magliato, diventata del drama Alex Panttiere ed interpretata da Melissa George (30 Days of Night, Alias, In Treatment, Greys Anatomy, The Slap e un sacco di altre cose). La Dottoressa Panttiere è un cardiochirurgo di fama mondiale ed una delle pochissime donne nel suo campo, che deve barcamenarsi tra trapianti, tirocinanti, sperimentazioni ed una vita sentimentale complicata. Nel ruolo del Dr. Pierce Harrison ci sarà Dave Annable (Brothers & Sisters, Red Band Society). Bah.

Heroes Reborn (trailer)

Ricordate quanto era appassionante la prima stagione di Heroes? Save the cheerleader, save the world?
Era il 2006 quando la sua prima stagione rivoluzionò nel suo piccolo il
mondo delle serie TV, puntando su intrecci temporali ed eclettici supereroi, per poi perdersi in un plot aggrovigliato e poco credibile
che ne ha dettato un calo negli ascolti e la conseguente cancellazione
dopo quattro stagioni. Lo scorso anno la NBC promise di riprovarci, per poi rimandare tutto. Dato che Heroes Reborn risulta in programmazione nei giovedì autunnali, forse questa volta ci riproverà sul serio, con la stessa
storia e personaggi e poteri nuovi, ma senza – ahinoi – Zachary Quinto. A riprendere i loro vecchi ruoli saranno Jack Coleman (H.R.G.), Jimmy Jean-Louis (l’haitiano) e Masi Oka (l’adorabile Hiro). Al cast si uniranno un altro Zachary, Zachary Levi, e Ryan Guzman.

Hot & Bothered – Midseason

Cosa succede dietro le quinte di una soap opera caliente? Beh, a onor del vero personalmente non so neanche cosa succede davanti a quelle quinte, ma questa nuova comedy racconta la vita di Ana Sofia (Eva Longoria), una star di questo genere di prodotto, e di tutti i tipi strani, forse anche più strani di lei, con cui deve interfacciarsi a telecamere spente. Nel cast campeggia il nome di Amaury Nolasco, l’adorabile Sucre di Prison Break.

The Player (trailer)

Previsto a partire dal prossimo autunno di giovedì, proprio dopo quel The Blacklist con il quale condivide i produttori esecutivi, The Player vede come protagonista un ex-militare (Philip Winchester, Fringe), attualmente addetto alla sicurezza, che viene coinvolto in un gioco organizzato da stupidi ricconi allo scopo di scommettere sulle sue capacità di impedire dei crimini. Nel cast compaiono anche i nomi di Wesley Snipes (Blade) e di Damon Gupton (Empire).

Shades of Blue – Midseason

Ideata da Adi Hasak (3 Days to Kill), Shades of Blue (ahah!) racconta la storia di Harlee Santos, Detective del NYPD e madre single che, per garantire un futuro a sua figlia, è scesa a compromessi con un gruppo di colleghi corrotti. Lo sporco verrà a galla e Harlee dovrà scegliere tra amore e realtà, tra tradimento e onore. Se la sinossi vi sembra interessante, aspettate di sapere che la Santos sarà interpretata da Jennifer Lopez (ahah!).



You, Me and the End of the World – Midseason

In questo nuovo dramedy, la notizia che una cometa stia per entrare in collisione con il pianeta Terra scatena una sequenza di avvenimenti inaspettati. Su di uno sfondo post-apocalittico, con Rob Lowe (Brothers & Sisters), Pauline Quirke (Broadchurch) e Megan Mullally (Will & Grace), la storia segue uno sgangherato gruppo di personaggi in viaggio per la sopravvivenza: un prete, una suora, un nazista, un hacker, un direttore di banca ed un generale dell’esercito.

Onestamente non vedo nulla per cui strapparsi i capelli. E voi?
Fonti: NBC.

Post Correlati:
Aspettando gli Upfront 2015/16: Cancellazioni e Rinnovi in USA
Upronts 2014/2015 – NBC: Cancellazioni, Rinnovi e Novità Seriali

La felicità è reale solo quando...
Condividimi!
Evernote

Un Commento

  1. Salvatore Baingiu 12 maggio 2015

Lascia un Commento