Wind: Le Novità del 7 Ottobre

Wind fa un nuovo refresh su tutta la linea dell’offerta per Ricaricabile attivabile dal 7 Ottobre e fino al 10 Novembre 2013: tre nuove All Inclusive, tre nuove Noi Tutti, un costo di attivazione imbarazzante, una scandalosa tariffazione extra-soglia e un nuovo preoccupante piano tariffario base. Un canvass, questo di ottobre, che non convince e non conviene. Colpa dell’I.V.A.? Della diossina? Colpa di Elvis? No one knows
L’elenco delle novità dopo il salto.

Tre nuove All Inclusive, si diceva, andranno a sostituire le attuali, che escono dal listino e non saranno più attivabili. Scontato oramai (e non nel senso di “a buon prezzo”…) il solo GB di traffico dati, reintrodotto dal canvass del 9 Settembre, mentre nuovi e leggermente meno convenienti di quelli attuali (ancora per poco) saranno i pacchetti proposti:

All Inclusive
250 minuti verso tutti, 250 sms verso tutti, 1GB di internet – 9€ al mese

All Inclusive Big
550 minuti verso tutti, 550 sms verso tutti, 1GB di internet – 13€ al mese

All Inclusive King
800 minuti verso tutti, 800 sms verso tutti, 1GB di internet – 18€ al mese

All Inclusive Wind Unlimited
minuti ed sms illimitati verso Wind, 1GB di internet – 10€ al mese 

Dal 14 Ottobre l’Opzione Extra Internet No Stop (che aggiunge 1GB di traffico dati), come non bastasse, passa da 2,5€ a 3€, mentre resta confermata la Noi Wind Unlimited Extra (che aggiunge minuti illimitati verso Wind) a 3€ mensili. Alla gamma delle Opzioni Extra si aggiungerà anche, probabilmente a partire dal 14 Ottobre, la nuova Super Noi Tutti Extra, che prevede 100 minuti e 100 sms in aggiunta al proprio pacchetto al costo di 2€ al mese.

Aggiornata anche l’offerta delle Noi Tutti, che passeranno da 200 (6€), 400 (8€) e 900 (15€) minuti a:

Noi Tutti
250 minuti verso tutti – 7€ al mese

Noi Tutti Big
550 minuti verso tutti – 9€ al mese 

Noi Tutti King
800 minuti verso tutti – 14€ al mese

Noi Wind Ulimited
minuti illimitati verso Wind – 7€ al mese

Noi Tutti Unlimited
minuti illimitati verso tutti – 19€ al mese 

Cambierà anche la metodologia di applicazione del costo di attivazione: se prima l’attivazione aveva un costo fluttuante attorno ai 9€ per i già clienti, mentre è sempre stata gratuita per i nuovi clienti o per quelli in portabilità, questa volta le cose cambiano. Per i già clienti il costo di attivazione delle nuove opzioni sarà addirittura di 15€, per i nuovi clienti e per i clienti in mnp (mobile number portability) l’attivazione avrà il costo di 1€.

Wind partorirà anche un nuovo (disastroso) piano tariffario base: Wind al Secondo, che prevede un addebito di 29 centesimi al minuto senza scatto alla risposta per le chiamate vocali e di 15 centesimi per gli sms. Tutte le Sim vendute dal 7 Ottobre avranno quindi questa nuova tariffa base, che potrà comunque essere cambiata gratuitamente dall’utente con la Super Senza Scatto.

Ultima catastrofica novità per Ricaricabile è l’introduzione di una nuova tariffazione extra-soglia: al superamento dei minuti e degli sms inclusi nell’opzione All Inclusive scelta, verrà applicata una
tariffa senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo di 29
centesimi al minuto e 15 centesimi ad sms (Wind al Secondo). Nel caso di sforamento di una Noi Tutti, invece, la tariffazione degli sms seguirà il piano base, mentre quella dei minuti di chiamata voce in eccesso verrà a costare 29 centesimi al minuto. In caso di disattivazione dell’opzione le chiamate e gli sms nazionali saranno tariffati secondo il proprio piano tariffario. Carognata assurda.

Come annunciato il 10 giugno, l’attivazione di una delle nuove opzioni determina la perdita del Pieno Wind.

Sul fronte Abbonamenti, la nuova offerta conferma in toto le opzioni riportate nel canvass del 9 Settembre: All Inclusive Smart (900 minuti verso tutti, minuti illimitati verso Wind, 900 sms, 2GB a 19€ al mese), All Inclusive Unlimited (minuti ed sms illimitati, 2GB a 29€ al mese) ed All Inclusive Unlimited Premium (minuti ed sms illimitati, 120 minuti verso l’estero, 120 minuti per chiamare e
ricevere all’estero, 120 sms e 250MB dall’estero, 2GB a 39€ al mese).

Non resta che aspettare il prossimo canvass, previsto attorno all’11 Novembre. Per allora, con le nuove offerte di Tim e Vodafone, si spera che Wind aggiusti un po’ il tiro e si prepari alle succose offerte del periodo natalizio. Si spera.

Fonte: gli amichetti di Telefonino.net, qui.
La felicità è reale solo quando...
Condividimi!
Evernote

Lascia un Commento